News

Qlik + Krake® = la soluzione vincente

27/04/2018

In molti settori la digitalizzazione sta portando a un paradosso simile a quanto accaduto con la fotografia: il passaggio dalla stampa fotografica (costosa, laboriosa, con molti “scarti”) alla raccolta digitale (costi azzerati, velocità e semplicità, nessun limite di quantità) ha permesso di avere a disposizione una grandissima quantità di foto (“Big Data”?). Peccato, però, che nella maggioranza dei casi si rischia di non aver il tempo e gli strumenti per una visione completa e una classificazione ragionata del materiale raccolto.
Il problema del rischio di sovrabbondanza di dati non usati è un effetto negativo della rincorsa all’uso degli ultimi strumenti tecnologici, ansia tipica dei fornitori ICT e dei loro clienti. L’adozione ragionata di tecnologie di raccolta dati, associata ad una altrettanto ragionata scelta di strumenti di analisi di tali dati, diventa dunque un fattore determinante per l’innalzamento del ROI dei progetti di marketing digitale.
Laser ha scelto il software di analisi dei dati multipiattaforma Qlik in abbinamento al proprio ambiente Krake® per offrire ai clienti risultati concreti, misurabili e di lungo periodo.
Unico elemento imprescindibile per il successo? Il tempo (e il costo) che il cliente deve dedicare (autonomamente o con il nostro aiuto) alla interpretazione dei dati elaborati.